Array ( [hide_title] => 1 [hide_tagline] => 1 [logo] => [inline_logo_site_branding] => [retina_logo] => [logo_width] => 230 [top_bar_width] => full [top_bar_inner_width] => contained [top_bar_alignment] => right [container_width] => 1580 [container_alignment] => boxes [header_layout_setting] => fluid-header [header_inner_width] => contained [nav_alignment_setting] => left [header_alignment_setting] => left [nav_layout_setting] => contained-nav [nav_inner_width] => contained [nav_position_setting] => nav-float-right [nav_drop_point] => 1000 [nav_dropdown_type] => hover [nav_dropdown_direction] => right [nav_search] => disable [content_layout_setting] => one-container [layout_setting] => no-sidebar [blog_layout_setting] => right-sidebar [single_layout_setting] => right-sidebar [post_content] => excerpt [footer_layout_setting] => fluid-footer [footer_inner_width] => contained [footer_widget_setting] => 1 [footer_bar_alignment] => right [back_to_top] => enable [background_color] => #ffffff [text_color] => #3a3a3a [link_color] => #009ccc [link_color_hover] => #1a1a1a [link_color_visited] => #edbd00 [font_awesome_essentials] => [icons] => font [combine_css] => [dynamic_css_cache] => [font_body] => Roboto [nav_is_fixed] => 1 [structure] => floats [header_text_color] => #3a3a3a [header_link_color] => #3a3a3a [navigation_background_color] => #222222 [navigation_text_color] => #ffffff [navigation_background_hover_color] => #3f3f3f [navigation_text_hover_color] => #ffffff [navigation_background_current_color] => #3f3f3f [navigation_text_current_color] => #ffffff [subnavigation_background_color] => #3f3f3f [subnavigation_text_color] => #ffffff [subnavigation_background_hover_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_hover_color] => #ffffff [subnavigation_background_current_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_current_color] => #ffffff [sidebar_widget_title_color] => #000000 [site_title_font_size] => 45 [mobile_site_title_font_size] => 30 [form_button_background_color] => #666666 [form_button_background_color_hover] => #3f3f3f [footer_background_color] => #222222 [footer_link_hover_color] => #606060 [entry_meta_link_color] => #595959 [entry_meta_link_color_hover] => #1e73be [blog_post_title_color] => [blog_post_title_hover_color] => [heading_1_font_size] => 40 [mobile_heading_1_font_size] => 30 [heading_1_weight] => 300 [heading_2_font_size] => 30 [mobile_heading_2_font_size] => 25 [heading_2_weight] => 700 [heading_3_font_size] => 20 [mobile_heading_3_font_size] => [heading_4_font_size] => [mobile_heading_4_font_size] => [heading_5_font_size] => [mobile_heading_5_font_size] => [font_heading_1] => Montserrat [font_heading_2] => Montserrat [font_heading_3] => Montserrat [heading_3_weight] => 700 )

Perché è fondamentale avere un sito web?

Perché è fondamentale avere un sito web? Scriviamo questo post perché molte volte, nel nostro lavoro, ci si ritrova a dover fare i conti con un’espressione di sorpresa, seguita da un’esclamazione che ormai siamo abituati a pronunciare:

“Non hai un sito web? Davvero?!?”

Siamo nel 2016, eppure pochissime aziende e professionisti italiani hanno un sito web. Non lo diciamo solamente perché è il nostro lavoro, ma ci sembra davvero incredibile che si possa ancora resistere alla necessità di farsi trovare su internet.

Per queste ragioni, abbiamo deciso in redazione di mettere in evidenza i principali vantaggi di avere un proprio sito web, che gratuitamente ci pubblicizza come singoli, professionisti o azienda. Andiamo quindi avanti per punti:

Cosa è un sito web?

Risposta: un sito web dà prova della nostra esistenza.

Un sito web può essere molte cose, ma partiamo da quelle semplici. Ci rivolgiamo infatti a chiunque non abbia ancora nemmeno una paginetta di atterraggio.

Facciamo un esempio: se un potenziale cliente vede una nostra pubblicità in giro (un volantino, una inserzione, un cartellone pubblicitario), poi nel 60% dei casi cercherà il nostro nome su internet. La percentuale è ancora maggiore se questo signore ha fra le mani uno smartphone, e non sta guidando. Pensiamo ad i mezzi pubblici ad esempio…

Quante persone rischiamo di perdere se, inserendo il nome della nostra azienda sullo smartphone, queste non ci trovano da nessuna parte?

La risposta è semplice: tutte. Questo anticipa la seconda domanda.

A cosa serve un sito web?

Risposta: un sito web serve a farci trovare da nuovi clienti.

Fate attenzione, che abbiamo scritto ‘farci trovare’ e non solamente ‘trovare’ nuovi clienti. Perché con Internet sono i clienti a trovare noi, se generiamo informazioni utili, e ci mostriamo competenti nel nostro lavoro! Non è incredibile? E questo è solo l’inizio, ma per partire è fondamentale avere un sito web!

Cosa viene dopo?

Risposta: dopo dobbiamo dimostrare di ‘saperci fare’!

Se nell’esempio di prima qualcuno cerca il nostro nome su internet e trova il nostro sito web, cercherà di leggere alcune delle pagine per farsi un’idea della nostra azienda. Valuterà inconsciamente l’impatto della grafica del sito, che rappresenta chi siamo, e forse deciderà di contattarci.

Se ci contatta, allora avremo raggiunto il nostro scopo!

Quindi, ricapitolando:

Perché è fondamentale avere un sito web, anche il più semplice?

Perché è fondamentale avere un sito web
La sola possibilità di essere trovati su Google dovrebbe essere sufficiente per capire l’importanza del proprio sito web!

Ecco il riassunto in punti:

  • Il sito web dimostra la nostra esistenza
  • Il sito web dimostra la nostra competenza
  • Il sito web ci permette di essere trovati
  • Il sito web ci permette di raggiungere nuovi clienti

Chiaro, no? Sembra tutto così semplice. Ma ora vi facciamo un altra domanda… sapete quanto costa un sito web?